news

NEWS


Cultura, informazione e giornalismo. DIG Festival a Riccione, con il sostegno di Oikos.

23/06/2016

Per quattro giorni Riccione diventa capitale del giornalismo d’inchiesta con il DIG Festival. Oikos, da sempre attenta alle attività del territorio e alla cultura digitale, personalizza con i suoi colori e materie il Palazzo del Turismo di Riccione, che verrà trasformato in un vero e proprio Palazzo dell’emancipazione digitale con un intero piano riservato alla prima “Hacking Room” italiana.

“Siamo da sempre attenti alle manifestazioni culturali della nostra regione, la nostra missione è quella di migliorare la vita delle persone con il colore e questo importante appuntamento ha in comune con noi gli stessi ideali: la divulgazione di una sana e corretta informazione che porta ad agire in modo attento e consapevole e la consapevolezza aiuta a sviluppare comportamenti virtuosi per noi stessi e per gli altri”. Dichiara Claudio Balestri Presidente Oikos.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione DIG Documentari Inchieste Giornalismo, ruota attorno all’innovazione del giornalismo, alla commistione tra inchiesta e informatica, approfondimenti sull’attualità, dibattiti, workshop, proiezioni e tanti protagonisti.

Oikos continua così il suo impegno nel promuovere la cultura dell'informazione, supportando iniziative culturali, ponendosi come punto di riferimento nei settori dell’architettura, dell’arte e del design.

TAG CLOUD

azienda


OIKOS News Vedi tutte