news

NEWS


Oikos: Meeting internazionale per festeggiare DRYWALL PAINT

06/09/2016

A soli cinque mesi dal lancio successo stellare per l’ecopittura ad alta copertura.

Grandi festeggiamenti in casa Oikos per il forte successo ottenuto da Drywall Paint la nuova Ecopittura ad alta copertura con certificazione A+.

Qualità, sostenibilità, benessere negli ambienti ingredienti vincenti:

Oikos dal 1984 azienda Green Solution si conferma ancora una volta leader per innovazione e rispetto ambientale, il mercato premia queste scelte con numeri mozzafiato:

  • Oltre 20mila confezioni da 14 litri vendute

  • Più di 300mila litri acquistati di Drywall Paint

Come dire:

12mila appartamenti da 100 metri quadrati pitturati senza creare inquinamento, garantendo benessere negli ambienti.

45mila stanze 4x4, totalmente dipinte da Drywall Paint l’ecopittura ad alta copertura completamente solvent free e senza formaldeide, unica nel suo genere.

3,5 milioni di metri quadrati coperti con una sola mano dalla pittura super coprente con grande risparmio di mano d’opera.

Drywall Paint ha trovato conferma in molti applicatori professionisti e imprese come soluzione ecosostenibile che facilita il lavoro facendo risparmiare tempo, nata come soluzione specifica per coprire con una mano le superfici in cartongesso, ha subito trovato riscontro anche su ogni superficie interna in muratura, oltre al bianco è disponibile in 60 diverse tonalità.

Drywall Paint è la prima ecopittura copritutto a mano unica certificata in classe A+ capace di coniugare alte prestazioni qualitative con ottime caratteristiche ecocompatibili, è anche ipoallergenica garantendo così totale salute e benessere per chi applica e chi vive gli ambienti.

Oikos : Drywall Paint ecopittura ad alta copertura, durante il Meeting premiati i migliori

  • Collaboratori

  • Agenti

  • Rivenditori

che hanno avuto il riconoscimento del Presidente a nome di tutta l’azienda, rimarcando i valori aziendali e ribadendo che la serietà e la professionalità sono sempre vincenti.

L’appuntamento del meeting è stato anche l’occasione per stringere in modo ancora più saldo i legami tra tutti i collaboratori Oikos, persone e non numeri, capaci di dare preziosi suggerimenti all’azienda e portare nuove idee dettate dalla loro esperienza.

Non sono mancate anche le occasioni di relax e divertimento, come la cena del giovedì sera a Rimini in una spettacolare location sul mare coronata da uno spettacolo di fuochi d’artificio.

Ma anche momenti in cui lo svago è coinciso con approfondimenti culturali con visita alla Biennale Architettura di Venezia dove Oikos è sponsor del:

  • Padiglione Italia con il progetto Taking Care: progettare il bene comune, Simone Sfriso dello studio Tam associati curatore dell’allestimento ha fatto da guida per spiegare i valori del progetto

La visita è proseguita poi al

  • Padiglione Corderie dell’Arsenale in cui Oikos ha collaborato con lo studio C+s Carlo Cappai, Maria Alessandra Segantini per la scelta cromomaterica di EDUcare imponente mostra che richiama l’attenzione ai temi dell’educazione come salvaguardia delle generazioni future.

Tre giornate intense che hanno visto l’intera azienda coinvolta in momenti di lavoro, festeggiamenti, relax uniti alla cultura, fondamenti solidi della nostra azienda che mai vengono a mancare.

TAG CLOUD

DrywallPaintOikos

azienda


OIKOS News Vedi tutte